fbpx
martedì 20 ottobre 2020
Logo Identità Insorgenti

Vincenzo De Luca: condannato per abuso d’ufficio, sospeso da sindaco

News, Politica | 21 Gennaio 2015

Assemblea 2013 di Rete Imprese ItaliaSALERNO 21 GENNAIO – La sentenza è stata letta in aula alle 19:15 nella Seconda Sezione Penale del Tribunale di Salerno: il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca è stato condannato ad un anno di reclusione e due di interdizione dai pubblici uffici per abuso d’ufficio nel processo sul termovalorizzatore di Salerno. Lo si apprende dal Corriere del Mezzogiorno. Caduta l’accusa di peculato, sarà sospeso da sindaco.

La sentenza, almeno dal punto di vista giudiziario, non ha alcuna ricaduta sulla candidatura alle regionali di De Luca. Mentre, politicamente, la sentenza pesa quanto un ergastolo. La discussione, ora, è interna al Partito Democratico.

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 21 Gennaio 2015 e modificato l'ultima volta il 21 Gennaio 2015

Articoli correlati

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Italia | 12 Marzo 2020

CORONAVIRUS

Libri, film, giga gratuiti: i regali delle aziende digitali per questi giorni di quarantena

Musica | 5 Febbraio 2020

SANREMO 2020

Piero Pelù scrive con Erri De Luca e canta Nisida: un omaggio alla Napoli che gli è rimasta nel cuore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi